Biografia della band

PAOLO COVARELLO voce TONY RANOCCHIA chitarra EMANUELE GIRALDO chitarra ANDREA CONCARELLA basso EMANUELE “ZAMA-JR” ZAMAGNI batteria  

2002 | Nella piccola frazione di Chia della provincia di Viterbo, conosciuta per la Torre e le cascate del noto poeta e regista internazionale Pier Paolo Pasolini, nascono i RESET.  Gruppo rock con il peculiare intento di diventare una tribute dei NEGRITA, prendendo infatti il nome in omaggio al titolo di un omonimo album della band aretina.

2003 | Il progetto tribute band si concretizza durante il corso dell’anno, debuttando a Roma sul palco del “Villaggio Olimpico” presso il foro italico dello Stadio Olimpico, in occasione della nota manifestazione ROMA ESTATE, diventando da subito il tributo ai Negrita più richiesto ed apprezzato per locali e manifestazioni del centro Italia e non solo.

2004 | È l’anno più ricco di live con 50 concerti sparsi ovunque tra Lazio, Umbria, Marche e Toscana, e l’anno del 1° raduno del fan club che si forma con il nome di R.S.T. (Reset Supporter Tribe) e le loro maglie rosse che si contraddistinguono ogni volta tra il pubblico.

2005 | L’anno é segnato dall’uscita di Luca il cantante storico, che per motivi personali decide di mollare almeno per il momento il mondo della musica. La piena attività della band nonostante tutto si interrompe solo per qualche mese, il tempo di trovare Paolo, la nuova voce dei Reset che dimostra da subito di esser nel ruolo del nuovo front-man.

2006 | La band festeggia i 100 concerti da Negrita tribute band con una serata indimenticabile con tutto l’R.S.T. ed un numerosissimo pubblico presso l’October Fest di Attigliano (TR).

2007 | Parallelamente alla prosecuzione dell’attività tribute-band, i Reset decidono di dedicarsi anche alla creazione di brani originali, realizzando una demo presso l’Umbria Music Center di Assisi (PG) con il noto Maestro Stefano Zavattoni.

2008 | Da una breve collaborazione con un’etichetta indipendente, decidono definitivamente di delineare una propria personalità artistica ed intraprendere un nuovo percorso che va a chiudere il progetto Negrita tribute con l’ultimo concerto che si tiene il 28 settembre in piazza della Libertà a Bassano in Teverina (VT).

2009 | Incomincia così per i Reset il nuovo percorso inedito proseguendo l’attività live sempre con grande riscontro, sia come band originale partecipando anche a numerosi festival importanti, sia come cover-band proponendosi in alternativa con un nuovo repertorio rock/pop internazionale. Durante l’estate vengono chiamati come ospiti principi dall’associazione “Juppiter” a Soriano nel Cimino (VT) in piazza V. Emanuele II, per omaggiare Fabrizio De André in una serata tributo organizzata con la moglie Dori Ghezzi ed il figlio Cristiano da De Andrè, dai quali ricevono direttamente apprezzamenti per essersi distinti sulla scelta dei brani e sull’interpretazione.

2010 | Si chiude il capitolo RESET per dar vita ad nuovo progetto inedito che prende il nome di “Admaiora”, significato di buon auspicio derivante dalla lingua latina che la band si augura per questa nuova vita e in vista dell’uscita del primo album d’inediti, in lavorazione dal mese di ottobre presso il Bonsai Recording Studio di Orvieto (TR), con Luca Pellegrini e Andrea Mescolini che vantano numerose collaborazioni con artisti di grande calibro nel panorama musicale italiano.

2011 | L’esordio discografico “Admaiora” con I NUMERI CHE HAI, presentato il 17 settembre con un concerto/evento (sold out) presso l’auditorium S. Maria in Gradi dell’Università della Tuscia di Viterbo. Vedi: www.admaioraband.com

2015 | In occasione del Duck Summer Festival a Soriano nel Cimino (VT), presso un parco pubblico comunale gremito di gente, il 14 di agosto si tiene l’evento unico RESET Negrita tribute band, per la gioia dell’impagabile e nostalgico R.S.T. che aspettava da tempo una reunion.

2016 | Paolo e Tony ritrovano Goffredo, batterista uscito dalla band nel 2007 nonché uno dei fondatori di ciò che é iniziato in quel 2002 insieme allo stesso Tony, riscoprendo l’entusiasmo e la voglia di ricominciare e riaprire il capitolo RESET, per passione, divertimento e riconoscenza nei confronti sia dei Negrita che di tutti gli amici dell’R.S.T. che hanno contribuito fedelmenete a questa splendida avventura. Concretizzando il tutto, sicuramente cambiati ma con la stessa immutata passione per questa musica che non sarà mai una questione di numeri, ma di cuore ed emozioni vissute, dal 1º luglio con un’intima data-zero di ritorno in un locale nella provincia viterbese, i RESET sono di nuovo “on the road”.

Il 28 di ottobre vengono chiamati direttamente da FRANKY “CICCIO” LI CAUSI (storico bassista dei Negrita), scelti come tribute band in Italia a rappresentarli e supportarli sul palco del PLANET di ROMA per “Briciole di Rock”, un concerto di beneficenza organizzato dallo stesso Franky per i terremotati del centro Italia che vede anche la partecipazione straordinaria, il ritorno alle scene musicali, di ZAMA (storico batterista dei Negrita). Entrambi ospiti speciali dell’evento con i RESET per un concerto che rivive i loro vecchi successi e non solo come Bonanza, chicca della serata che commuove l’atmosfera magica del club romano che rivede i due membri esibirsi di nuovo insieme dopo 13 anni, evento incredibile ed unico per il mondo Negrita.